RECORD IMBATTIBILITA DEI PORTIERI

RECORD IMBATTIBILITA DEI PORTIERI : Oggi è Gigi Buffon considerato da alcuni il miglior portiere di sempre, ma questo giudizio è relativo e dipende da tanti fattori; Oggi sta stabilendo un record assoluto ma questo non gli da la leadership, forse quando smetterà di giocare si potrà completare il giudizio. …

Continua a Leggere

RECORD DEI GOL SERIE A

RECORD DEI GOL SERIE A : dopo il record di imbattibilità per un portiere, sarà il prossimo a cadere ? Il fatto certo è che sta vacillando clamorosamente. Nei campionati a girone unico ossia dal 1929-30 ad oggi, il maggior numero di segnature in Serie A è di 35 ad …

Continua a Leggere

CESARE MALDINI LA CARRIERA CALCIATORE ALLENATORE

CESARE MALDINI LA CARRIERA CALCIATORE ALLENATORE In occasione della scomparsa di Cesare Maldini avvenuta nella notte tra il 2 e il  3 aprile 2016, all’età di 84 anni, ne approfittiamo per rendendogli  omaggio per ricordare la sua brillante carriera nel mondo del calcio: Prima Calciatore nel ruolo di difensore, poi Allenatore …

Continua a Leggere

CESARE MALDINI LA CARRIERA

CESARE MALDINI LA CARRIERA

CESARE MALDINI LA CARRIERA In occasione della scomparsa di Cesare Maldini avvenuta nella notte tra il 2 e il 3 aprile 2016, all’età di 84 anni, ne approfittiamo per rendendogli omaggio per ricordare la sua brillante carriera nel mondo del calcio: Prima Calciatore nel ruolo di difensore, poi Allenatore prediligendo …

Continua a Leggere

BOSKOV SQUADRA CHE VINCE SCUDETTO

BOSKOV SQUADRA CHE VINCE SCUDETTO

BOSKOV SQUADRA CHE VINCE SCUDETTO è  quella che ha fatto più punti, è una delle frasi famose del mitico Vujadin Boskov coriaceo personaggio del mondo del calcio, che in Italia è stato prima un grande calciatore e poi un altrettanto grande allenatore. “È rigore quando arbitro fischia” “L’allenatore deve essere al …

Continua a Leggere

Boskov: “Rigore è quando arbitro fischia”

A Benny Carbone, fantasista del suo Napoli nel 1994-95. “Benny Carbone con le sue finte disorienta avversari ma pure compagni”. Accolse Ruud Gullit alla Sampdoria, nel 1993: “Gullit è come cervo che esce di foresta”. E così commentò il ritorno dell’olandese al Milan la stagione successiva: “Gullit è come cervo …

Continua a Leggere

Gli italiani hanno dimenticato come si gioca a calcio ?

GUARDA BALOTTELLI E RICORDA MACINA (DIRETTA GOL E GOL STORIA) La stessa domanda si pone per tutti gli altri aspetti della vita che si svolge nel nostro, i talenti sono scomparsi in ogni campo si umano che lavorativo, questo non perché non nascono più le eccellenze, ma semplicemente perché il …

Continua a Leggere

I RECORD DELLA SERIE A

GLI SCUDETTI In più di 100 campionati disputati, in numero massimo di scudetti vinti da un calciatore è 8, e solo 3 di essi ci sono riusciti : Ferrari G. (Juventus 1930-31, 1931-32, 1932-33, 1933-34, 1934-35; Ambrosiana Inter 1937-38, 1939-40; Bologna 1940-41); Furino (Juventus 1971-72, 1972-73, 1974-75, 1976-77, 1977-78, 1980-81, …

Continua a Leggere

1970: Rivera beffardo

In Italia – Germania 4-3, Coppa del Mondo, Messico 1970 La rete della vittoria, è un tiro beffardo di Gianni Rivera  che prende in controtempo di portiere tedesco. In una partita che poi verrà eletta come la più emozionante della storia del calcio. La “partitona” disputata il 19 giugno 1970 allo stadio …

Continua a Leggere

italia90: Baggio show

L’Italia è il secondo paese dopo il Messico ad ospitare 2 edizioni dei mondiali. Allenati da Franz Beckembauer, con tanti giocatori che giocano nel campionato italiano: Matthëus, Brehme, Klinsmann, Hässler, Völler – i tedeschi vivono «l’estate italiana» (come cantano Gianna Nannini ed Edoardo Bennato nell’inno ufficiale come un sogno che li porta a vincere il loro terzo …

Continua a Leggere

1982: L’Urlo di Tardelli

Tardelli è rappresenta l’emblema della straordinaria partecipazione azzurra ai Mondiali di Spagna 82. Ha detto: “La sera del 5 luglio, guardandoci negli occhi, ci accorgemmo di pensare tutti la stessa cosa. Avremmo vinto noi. Ormai eravamo sicuri”. “Era difficile, all’inizio, era difficile davvero. Ci portavamo dietro i problemi d’una stagione nonesaltante come …

Continua a Leggere

2006: Del Piero Bello – Efficace

Il gol più bello dei mondiali non solo per come è stato eseguito ma anche per l’ effetto che ha fatto: Del Piero contro la Germania ha demoralizzato i tedeschi facendo finire addirittura un minuto e mezzo prima la partita. “Il segreto fu la squadra, il gruppo – ha detto Del Piero …

Continua a Leggere

1986: “LA MANO DE DIOS”

E’ la rete segnata di mano, quindi irregolarmente, da Diego Armando Maradona nei quarti di finale del Mondiale 1986 il 22 giugno 1986 contro l’Inghilterra. L’Argentina vinse la partita, giocata allo Stadio Azteca di Città del Messico, con il risultato 2-1 e vinse il mondiale dopo aver battuto il Belgio in semifinale e la Germania in finale. Il soprannome …

Continua a Leggere

1988: Il capolavoro di Van Basten

L’attaccante recupera da un infortunio e prende per mano l’Olanda concludendo l’opera con un tiro al volo spettacolare. In finale l’Olanda riuscì dove i grandi predecessori del calcio totale avevano fallito. Gullit aprì le marcature di testa, poi Van Basten segnò un gol incantevole. Il tiro al volo da posizione impossibile …

Continua a Leggere